castello

castello
Castelli di Cannero Riviera

mercoledì 19 marzo 2014

Il potere della parola

14 commenti:

  1. Direi che sono stati presi in considerazione tutti gli aspetti della parola - mi è piaciuta moltissimo l'idea di questo ebook di cui mi è piaciuto anche il lay-out.
    I versi li ho trovati ben congegnati e mi sono piaciuti per stile, forma e contenuto. La musicalità in essa contenuta dona ancora più incanto, molto azzeccate le metafore. Complimenti sinceri Giorgio e che la domenica ti sia splendida!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima, il tuo apprezzamento mi ripaga di tante delusioni ed amarezze, mi fa capire che veramente hai letto il contenuto più profondo delle mie parole. In effetti, leggendo le tue poesie dove usi le parole con tanta accortezza e precisione non avevo dubbi che tu potessi veramente apprezzare il mio libretto.
      Qui sei l'unica a commentarmi, mentre su altri siti dove l'ho pure pubblicata ho ricevuto diversi commenti ma nessuno ha mai scritto parole sincere come le tue.
      Grazie veramente di cuore.
      Giorgio

      Elimina
    2. Ciao, mi farebbe piacere ricevere qualche tua visita anche negli altri miei blog.
      Ne trovi qualcuno nella colonnina di destra qui a fianco, basta cliccare sul titolo in azzurro.
      Ti ammiro molto
      Giorgio

      Elimina
    3. Giorgio carissimo, grazie infinite per le tue parole, sei gentilissimo e contraccambio il tuo pensiero. Grazie anche per aver dato il riferimento a Rakel.
      Purtroppo il mio pc non mi fa accedere alla piattaforma "iobloggo" e non ho la possibilità di vedere gli altri tuoi blog - In altri due non ho la possibilità di pubblicare: in uno è proprio preclusa e nell'altro, se faccio il commento e pubblico trovo scritto: negato l'accesso. Mi dispiace moltissimo.

      Elimina
  2. Molto bello e particolare questo modo di presentare i versi .
    La struttura è il contenuto sono bene espressi , i versi ben rimati e armoniosi .
    L'essenza di questa tua induce alla riflessione sull'uso e la potenza della parola .
    Essa non solo mezzo di comunicazione ,ma anche come strumento.

    Grazie Giorgio per il commento molto esaustivo che hai lasciato sui miei versi.
    Lo so che "una sola noce nel sacco non fa rumore," ma se ne mettiamo altre giorno dopo giorno chissà !
    Questi versi sono venuti fuori con tanta rabbia dentro ,
    dopo aver ascoltato un violentatore che negava e si difendeva pure!.
    Ancora un grazie per la gradita presenza nel mio piccolo salotto.
    Un abbraccio
    Rakel

    Rakel










    RispondiElimina
  3. Ciao Giorgio, per favore mi puoi inviare il link del blog di Frawaru Freawaru, o come accedervi
    Lei è venuta da me, vorrei ricambiare la visita ,clicco e mi si apre una finestra dove dice....parla di cerchia...e non riesco.
    Grazie buon pomeriggio
    Rakel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rakel ti scrivo l'indirizzo http://sciroppodiluna.wordpress.com di Frawaru Freawaru

      Elimina
  4. Ciao, ti ringrazio per la tua solerzia.
    Buonanotte
    Rakel

    RispondiElimina
  5. Giorgio il tuo libricino sulla parola è molto bello e delicato. Non sono molto forbita nella parola, ma sincera in ciò che dico. Ti abbraccio con la mia amicizia. Bruna. ciaooooo artista

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bruna apprezzo moltissimo le tue parole, il tuo pensiero e la tua amicizia.
      Scusami se a volte mi manca il tempo di seguirti.
      Un abbraccio
      Giorgio

      Elimina
  6. Ciao Giorgio
    Conosco da tempo la liricità dei tuoi versi...la tua ricerca continua sull'accostamento delle parole...il tuo dare ad esse la giusta musicalità, ma questo tu lo sai anche se ci "frequentiamo" poco. E' così per entrambi vero?
    Tu rimani sempre il caro amico Giorgio.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai quanto mi spiace essere così poco presente, tu hai ragione. Mi sono buttato anima e corpo in moltissime attività che mi hanno dato gioia e dolore catturando tutto il mio tempo.
      Sei sempre una delle mie più care amiche e mi spiace non poterti più seguire come una volta ma accetta quel poco che riesco a fare.
      Un forte abbraccio
      Giorgio

      Elimina
  7. Ciao tanti auguri per una PASQUA SERENA!
    Come stai?

    RispondiElimina
  8. Approfitto da questo tuo angolo di bellezza e significato per farti i miei migliori auguri! (Freawaru)

    RispondiElimina